Amore
Amore il tuo viso mi ricorda la bellezza scultorea
di Poppea
amore la tua tenacia mi ricorda la forza eburnea di
Cleopatra
amore la tua astuzia mi ricorda l’efebica astuzia di
Messalina
amore, c’hai fatto caso che mi ricordi solo delle
grandi puttane?